Risultato
Scroll up
scroll_arrow_first
esplora_title
Prev
  • Il Nostro Lavoro
    Le fasi lavorative
    Realizziamo e maneggiamo occhiali da tutta la vita, nella scia di una tradizione familiare che parte più di mezzo secolo fa.
     
    fasi lavorazione fasi lavorazione fasi lavorazione fasi lavorazione fasi lavorazione fasi lavorazione fasi lavorazione fasi lavorazione fasi lavorazione fasi lavorazione fasi lavorazione
     
    X
    Il Nostro Lavoro
    Le fasi lavorative

    Realizziamo e maneggiamo occhiali da tutta la vita, nella scia di una tradizione familiare che parte più di mezzo secolo fa.

    Ci piace scoprire piccoli produttori, imprese familiari, dove poter lavorare al fianco di artigiani e mastri occhialai per potervi dare sempre un prodotto di alta qualità.

    La realizzazione vera e propria nasce dal disegno. Ci ispiriamo a modelli storici dell'occhialeria italiana (e non) ed ai modelli dei nostri archivi.

    Siamo alla costante ricerca di vecchi progetti e vecchi stampi sui quali lavorare per fondere le linee vintage e retro a nuovi fit, nuovi materiali e nuove tendenze.

    Segue la scelta delle lastre, rigorosamente di celluloide italiana, lo studio dei colori e degli spessori, che devono tenere conto contemporaneamente di originalità a tradizione.

    Tutta la filiera produttiva è seguita dalla profonda esperienza dei nostri artigiani.

    A completare il tutto una vastissima gamma di lenti, sia da sole che da vista, di primissima qualità.

    La colorazione delle lenti avviene direttamente nel nostro laboratorio, è realizzabile praticamente qualsiasi tonalità, per poter creare abbinamenti unici e sulle dirette specifiche del cliente.

  • La Storia
    Il nostro passato
    Tutto nasce negli anni '50, nei primi anni del dopoguerra, in una Milano che sta rinascendo, quando il giovane Angelo Marchesi, nemmeno ventenne
     
    Storia Storia Storia
     
    X
    La Storia
    Il nostro passato

    Tutto nasce negli anni '50, nei primi anni del dopoguerra, in una Milano che sta rinascendo, quando il giovane Angelo Marchesi, nemmeno ventenne, comincia a lavorare in un negozio di occhiali, specializzandosi in laboratorio ottico.

    I tempi sono molto duri ma il lavoro è tanto, c'è molto da fare, tanti i progetti, tanti i sogni, tanta la voglia.

    Angelo lavora sodo e piano piano comincia a costruirsi quella che diventerà ben altro che una professione.

    Nel 1959 finalmente il grande salto, Angelo Marchesi, ormai giovane adulto comincia ad importare modelli e soprattutto disegnare personalmente i propri occhiali che tuttora pubblicati e riproposti, sono fonte di ispirazione di designer dell'occhiale e di future riedizioni.

    Arrivano gli anni '70 ed entrano in scena Guido e Sofia, figli di Angelo, che con lui continuano il grande sogno di disegnare e produrre i propri occhiali interamente artigianali. Sono gli anni dei Guy Marckys, disegnati da Guido, ispirato da grandi classici dell'occhialeria italiana. Sono gli anni in cui l'occhiale diventa un accessorio e oggetto di moda, nascono la ricerca per le forme e lo studio del design. Sono del 1980 il modello Bondie ed i grandi Pantos colorati. Gli anni '80 sono un'espressione di forme e colori. Occhiali esagerati, rotondi giganti, gocce e farfalle, le lenti sfumate e colorate.

    E cosi si arriva al 1990, anni in cui l'ottica Marchesi comincia a riproporre occhiali storici, come lo 01, il Brera, lo Scala, ancora presenti nel campionario, che segnano un nuovo impulso nel design del laboratorio dando il via alla nascita di nuovi modelli che rappresentano tuttora l'immagine e la storia del nostro lavoro.

    Oggi, Guido e Sofia, conoscono i loro occhiali come i loro figli. La loro ricerca è costante e li ha portati a conoscere artigiani e a lavorare al loro fianco, unendo all'arte dei "mastri occhialai" la ricerca di nuovi stili, materiali, forme, che ogni giorno apportano alla storica bottega una ventata di attualità e buon gusto.

  • La comunicazione
    Parlano di noi
    IL LABORATORIO OTTICO MARCHESI È UN'ATTIVITÀ STORICA UBICATA NEL QUARTIERE DI BRERA, UNO DEI PIÙ CARATTERISTICI E STORICI DI MILANO, ED È TRA I POCHI DEL SETTORE IN CITTÀ A CREARE MONTATURE ARTIGIANALI, REALIZZATE A MANO,...
     
    Stampa Stampa Stampa Stampa Stampa Stampa
     
    X
    La comunicazione
    Parlano di noi

    Il Laboratorio Ottico Marchesi è un'attività storica ubicata nel quartiere di Brera, uno dei più caratteristici e storici di Milano, ed è tra i pochi del settore in città a creare montature artigianali, realizzate a mano, sullo stampo di vecchi occhiali storici o disegni dell'archivio storico.

    Presente dagli anni 50', nel tempo, si è creato una clientela di nicchia amante degli articoli di qualità prodotti in modelli unici, di spiccato design e realizzati a mano.

    L'originalità, la qualità, la ricerca stilistica dei loro modelli fa si che le loro montature siano presenti a sfilate e shooting fotografici, e su varie testate giornalistiche nazionali ed estere, riscuotendo successo dalla clientela internazionale.

    La scelta dei materiali, la continua ricerca di nuove idee, la fusione tra il presente e il passato, il desiderio di essere sempre al passo con i tempi permettono a questo brand di distinguersi e di essere oggi un importante punto di riferimento del settore.

  • La Storia
    Il nostro passato
    Tutto nasce negli anni '50, nei primi anni del dopoguerra, in una Milano che sta rinascendo, quando il giovane Angelo Marchesi, nemmeno ventenne
     
    Storia Storia Storia
     
    X
    La Storia
    Il nostro passato

    Tutto nasce negli anni '50, nei primi anni del dopoguerra, in una Milano che sta rinascendo, quando il giovane Angelo Marchesi, nemmeno ventenne, comincia a lavorare in un negozio di occhiali, specializzandosi in laboratorio ottico.

    I tempi sono molto duri ma il lavoro è tanto, c'è molto da fare, tanti i progetti, tanti i sogni, tanta la voglia.

    Angelo lavora sodo e piano piano comincia a costruirsi quella che diventerà ben altro che una professione.

    Nel 1959 finalmente il grande salto, Angelo Marchesi, ormai giovane adulto comincia ad importare modelli e soprattutto disegnare personalmente i propri occhiali che tuttora pubblicati e riproposti, sono fonte di ispirazione di designer dell'occhiale e di future riedizioni.

    Arrivano gli anni '70 ed entrano in scena Guido e Sofia, figli di Angelo, che con lui continuano il grande sogno di disegnare e produrre i propri occhiali interamente artigianali. Sono gli anni dei Guy Marckys, disegnati da Guido, ispirato da grandi classici dell'occhialeria italiana. Sono gli anni in cui l'occhiale diventa un accessorio e oggetto di moda, nascono la ricerca per le forme e lo studio del design. Sono del 1980 il modello Bondie ed i grandi Pantos colorati. Gli anni '80 sono un'espressione di forme e colori. Occhiali esagerati, rotondi giganti, gocce e farfalle, le lenti sfumate e colorate.

    E cosi si arriva al 1990, anni in cui l'ottica Marchesi comincia a riproporre occhiali storici, come lo 01, il Brera, lo Scala, ancora presenti nel campionario, che segnano un nuovo impulso nel design del laboratorio dando il via alla nascita di nuovi modelli che rappresentano tuttora l'immagine e la storia del nostro lavoro.

    Oggi, Guido e Sofia, conoscono i loro occhiali come i loro figli. La loro ricerca è costante e li ha portati a conoscere artigiani e a lavorare al loro fianco, unendo all'arte dei "mastri occhialai" la ricerca di nuovi stili, materiali, forme, che ogni giorno apportano alla storica bottega una ventata di attualità e buon gusto.

Next
scroll_arrow_second
trova_bg
trova_title
  • Mod01
  • Anna
  • Brera
  • greta
  • Turbo G
  • A.O.
  • Tanto
  • Strafi
mod01
MOD01
Anna
ANNA
Brera
BRERA
greta
GRETA
Turbo G
TURBO G
A.O.
A.O.
Tanto
TANTO
Strafi
STRAFI